Sito per neoutenti GNU/Linux
Avviso per una corretta visualizzazione del sito
scritta new animata
Last updated: June 02 2015 10:39:07.
Esegui il Login, oppure Registrati,Hai dimenticato la password?
My GPG Public Key logo GnuPG
Scarica direttamente la mia chiave pubblica GPG
Gli utenti online sono ora: 1

Thu, 23 Nov 2017 19:25:27

gif
Questo sito ha avuto 15864 visite!
Il tuo indrizzo IP è 162.158.79.147.
Il tuo browser è unrecognized in esecuzione su unrecognized

foto in spiaggia del sottoscritto e chicchetta

lola e minnie abbracciate
charlie brown piangenteSimpleBackup Tool p.1


Come da titolo, per effettuare backup veloci, semplici e funzionali, e non finire come il povero Charlie Brown dell'immagine qui sopra, vorrei oggi suggerirvi il metodo che uso io, per fare copie di ciò che ritengo importante e non perdere dati che spesso costano fatica ed impegno!

Premetto che file musicali, e video ecc. li copio sempre e subito su un hard disc esterno, e di conseguenza i settaggi che vedrete nelle immagini successive, sono addattati alle mie esigenze personali, ciò non toglie chiaramente che ognuno di voi setterà secondo le proprie necessità, il tool che andremo ad usare.

Questi è SimpleBackup la cui installazione la potete fare tranquillamente dall'Ubuntu Software Center, digitando nella barra di ricerca semplicemente sbackup, nel caso in cui non sia presente tra il vostro software. Vi indico subito che da queste pagine della comunità italiana di Ubuntu trovate una guida ulteriore che potete consultare.
Io qui vi farò vedere come fare le stesse cose, ma senza interfaccia grafica, e in modo perciò nettamente più rapido; la grafica la useremo solo in fase di settaggio, poichè vedo qui inutile complicarsi la vita.

Allora dopo l'installazione andate in Sistema => Amministrazione => Simple Backup Config dove sotto avrete anche l'altra voce, ovvero Simple Backup Restore.
Qui lanciate il software che vi chiederà la password, che dopo corretta digitazione vi mostrerà questa prima immagine:

foto SimpleBackup

Questa appare abbastanza esplicativa: infatti scegliete, di fare solo Manual backups only, poi nella schermata successiva, riguardante gli elementi da includere:

foto SimpleBackup

scegliete di fare una copia di tutta la vostra /home e nonchè della cartella /etc/apt/sources.list.d/ che contiene i repo che voi avete eventualmente aggiunto a quelli di default.

Nella scheda successiva, quella degli Exclude, ecco il mio setting:

foto SimpleBackup

Qui ho lasciato la configurazione originale, mentre nel Tab seguente:

foto SimpleBackup

ecco che qui le cose si fanno interessanti; date un'occhiata anche a questa snapshot:

foto SimpleBackup

Queste ultime due foto, qui sopra, vi mostrano i miei settaggi, vista anche la premessa iniziale: qui escludo tutto ciò che già copio altrove, come la musica ecc. e perciò ecco il perchè di tutti questi Exclude.

Per finire con gli Exclude NON toccate nulla nel tab successivo, che di default vi esclude il cestino, la cache ecc. , cose che sicuramente vorrete escludere.

foto SimpleBackup

mentre l'ultimo tab settatatelo in modo da non backuppare files più grandi di 10MB, visto quanto sopra:

foto SimpleBackup

Poi proseguendo dovete indicare il path alla directory, che dovrà contenere il backup: io scelto una cartella in locale, sita in /opt, che ho creato e chiamato (con molta fantasia, vero?) cartella_backup. Eccovi la snapshot in merito:

foto SimpleBackup

Con le ultime due immagini che inserisco qui sotto, vi suggerisco di toccare nulla di quanto proposto, poichè vanno benissimo per i nostri scopi:

foto SimpleBackup

ed per finire:

foto shell per backup

Piccola nota finale: dalla pagina del Wiki sopra indicata, ho visto che nelle nuove versioni di Ubuntu, la grafica del tool in fase di configurazione è leggermente diversa dalle snapshot che ho inserito qui sopra: infatti io uso per esigenze mie di programmazione, solo le versioni LTS di Ubuntu: poco male comunque, mi pare che le differenze siano davvero sottili, e del tutto superabili con un pò di intuizione.wink che fa occhiolino

Direi di fermarci qui, mentre provvedete al vostro setting personalizzato, e con la prossima guida daremo finalmente inizio al nostro agognato backup.



Potete anche, se volete,

icona standard per feed rss



Questo sito è prodotto da Jam1, autore e curatore di testi e immagini. Questo sito fa uso dei CSS ed è conforme alla specifica XHTML 1.0, secondo le direttive del W3C.